La lotta al cambiamento climatico rappresenta la principale sfida, non solo ambientale, della nostra epoca. Il mondo dell’energia, nella sua accezione più ampia, sta mutando rapidamente. È necessario accelerare questo cambiamento per arrivare entro dopo il 2050 a una piena decarbonizzazione dell’economia. È una sfida che possiamo vincere, grazie alla crescita delle fonti rinnovabili, del risparmio e dell’efficienza energetica in tutti i settori. Su questi temi la Fondazione elabora studi e ricerche, approfondendo argomenti che vanno dagli scenari energetici nazionali ai costi dell’energia, supporta imprese ed enti pubblici nella pianificazione e nella programmazione, come nell’ambito della iniziativa europea del Patto dei sindaci, organizza convegni e workshop su tematiche rilevanti e produce approfondimenti periodici, come nel caso del Dossier clima e dell’Italy climate report, facendo il punto sulle politiche e sui dati aggiornati a livello nazionale e internazionale.

Ultime pubblicazioni

News

Le proposte del Consiglio Nazionale della green economy per la Strategia energetica nazionale

20 Mar 2017

Fervono i lavori per la predisposizione della nuova Strategia energetica nazionale,  voluta dal Ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, che verrà presentata al prossimo G7 sull’energia che si svolgerà il 9 e 10 aprile a Roma. Lo schema del dispositivo è stato presentato alle Commissioni riunite Ambiente (VIII) e Attività produttive (X) della Camera dallo stesso Calenda e dal Ministro per l’ambiente Gian Luca Galletti lo scorso 1 marzo. Leggi tutto...

Consultazione pubblica sul Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici

13 Feb 2017

Fino al 28 febbraio, sul sito del ministero dell’Ambiente, è aperta la consultazione pubblica per l’elaborazione del Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici, rivolta ai principali portatori di interesse. Leggi tutto...

Lo sviluppo delle fonti rinnovabili nei trasporti, audizione Fondazione al Senato

3 Feb 2017

Le fonti rinnovabili devono rappresentare un tassello importante nel settore dei trasporti per centrare gli obiettivi previsti dall’ accordo di Parigi; oltre un terzo delle emissioni di CO2 deriva, infatti, dai trasporti e la quota di rinnovabili del settore attualmente è troppo bassa ed è in calo. Leggi tutto...

Appuntamenti

Meeting di Primavera 2016: “La svolta dopo l’Accordo di Parigi – Italy Climate Report”

Il tradizionale Meeting di Primavera della Fondazione per lo sviluppo sostenibile, giunto quest’anno all’ottava edizione, si terrà il 27 aprile a Roma, presso la C...

Leggi tutto...

Conferenza stampa con il Ministro Galletti: consegna dell’Appello delle imprese italiane per il clima in vista di Parigi 2015

|25/11/2015| L'Appello, aperto alla sottoscrizione delle imprese e delle organizzazioni di imprese, è stato presentato nel corso di una tavola rotonda agli Stati Gener...

Leggi tutto...