Per affermarsi, una green economy ha bisogno di strumenti e approcci innovativi, che si applichino al mondo delle imprese e non solo. Servono nuovi strumenti di rendicontazione, in grado di cogliere e comunicare in modo trasparente il vero contributo dato alla transizione green. Servono strategie dedicate, per orientare tutte le scelte di una organizzazione verso modelli di governance e di business green. Serve la capacità di sviluppare eco-innovazione, nei processi e nei prodotti, perseguendo un miglioramento continuo. La Fondazione imprese e Amministrazioni pubbliche nella definizione di strategie green avanzate, nella ricerca di nuovi modelli di business orientati alla sostenibilità, nei percorsi di certificazione ambientale e nelle attività di assessment e reporting delle proprie performance. Per questo ha anche sviluppato un prodotto originale, il Green economy report, pensato per le imprese particolarmente attive nella transizione verso una green economy.

Ultime pubblicazioni

News

Le proposte del Consiglio Nazionale della green economy per la Strategia energetica nazionale

20 Mar 2017

Fervono i lavori per la predisposizione della nuova Strategia energetica nazionale,  voluta dal Ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, che verrà presentata al prossimo G7 sull’energia che si svolgerà il 9 e 10 aprile a Roma. Lo schema del dispositivo è stato presentato alle Commissioni riunite Ambiente (VIII) e Attività produttive (X) della Camera dallo stesso Calenda e dal Ministro per l’ambiente Gian Luca Galletti lo scorso 1 marzo. Leggi tutto...

Il 5 aprile Assemblea dei soci della Fondazione

16 Mar 2017
Alla soglia dei dieci anni di attività, la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ha alle spalle un sostanzioso pacchetto di attività svolte: 81 ricerche e pubblicazioni, 208 conferenze e workshop, 145 progetti tecnici e partenariati, sette Osservatori attivati. e una platea di oltre 100 soci tra aziende  ed organizzazioni di imprese green e 40 soci esperti. Leggi tutto...

Approvate dal Parlamento europeo le proposte sul pacchetto “Economia Circolare”

16 Mar 2017

Il 14 marzo l’Assemblea plenaria del Parlamento europeo ha approvato la proposta di modifica al progetto di aggiornamento - presentato nel dicembre 2015 dalla Commissione – di sei direttive europee. Si tratta delle direttive quadro sui rifiuti; sui rifiuti di imballaggi; sui Raee; sui veicoli fuori uso;sulle batterie; e sulle discariche. Nei prossimi mesi è attesa la posizione al riguardo da parte del Consiglio europeo.

Leggi tutto...

Appuntamenti

Ancora aperte le iscrizioni al Meeting di Primavera 2017 dedicato alla “città futura”

Il Meeting di Primavera del 2017, organizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile in preparazione degli Stati Generali della Green Economy 2017, presenterà qu...

Leggi tutto...

Il 5 aprile Assemblea dei soci della Fondazione

Alla soglia dei dieci anni di attività, la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ha alle spalle un sostanzioso pacchetto di attività svolte: 81 ricerche e pubblicazioni, 208 conferenze e workshop, ...

Leggi tutto...