L’uso intelligente dei materiali è una delle colonne portanti dello sviluppo sostenibile. La filosofia della fondazione è quella guardare sempre verso il futuro e a tal fine di stimolare, sostenere ed agevolare il cambiamento dell’attuale modello di produzione e di consumo per raggiungere gli obiettivi della green economy e, con essa, della circolarità. Gli strumenti scelti sono la costruzione del consenso, l’elaborazione di proposte e il supporto conoscitivo.

Per assolvere un simile impegno è stata costituita una struttura finalizzata all’elaborazione di studi, analisi e proposte nel settore dell’uso efficiente dei materiali nei processi produttivi, di distribuzione e di consumo, nonché nella fase di gestione dei rifiuti.

Le attività sono molteplici. Rivolte sia al settore privato che a quello pubblico consistono in rapporti e valutazioni sulla circolarità economica delle filiere produttive, elaborazione di programmi di prevenzione e di piani di gestione dei rifiuti, valutazione e analisi dei modelli di governance, studi e assistenza giuridico/normativi,  supporto all’implementazione delle politiche di settore, elaborazione e  supporto all’attuazione di proposte innovative.

Ultime pubblicazioni

News

Conai compie 20 anni, riciclate 50 mln tonnellate di rifiuti di imballaggio

18 Mag 2017

Cinquanta milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio e la mancata emissione in atmosfera di 40 milioni di tonnellate di CO2. Questa la quantità dii rifiuti per i quali CONAI e il Sistema dei Consorzi hanno garantito l’avvio a riciclo dal 1998 al 2016. Si è passati da poco meno di 190mila tonnellate nel 1998 a poco più di 4 milioni di tonnellate del 2016, evitando così la costruzione di 130 discariche di medie dimensioni. Leggi tutto...

Al via la nona edizione del Premio sviluppo sostenibile per le imprese

2 Mag 2017

A maggio prende il via la nona edizione del  Premio per lo sviluppo sostenibile promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da Italian Exhibition Group. Il premio e' ormai diventato un tradizionale ed importante appuntamento per le imprese della green economy per promuovere le migliori tecnologie, le buone pratiche diffuse sul territorio  e significativi progetti realizzati. Leggi tutto...

Presentato il terzo rapporto sulla bioeconomia. Italia seconda in Europa

7 Apr 2017

Qual è il peso specifico della bioeconomia in Italia? Quali sono le potenzialità di una sua ulteriore crescita? E come si colloca il nostro paese in confronto agli altri principali paesi europei? A queste domande cerca di dare una risposta il terzo rapporto sulla bioeconomia in Europa, curato dalla Direzione studi e ricerche di Intesa San Paolo e da Assobiotec, con la collaborazione di CREA e di altri centri studi. Leggi tutto...

Appuntamenti

Al via la nona edizione del Premio sviluppo sostenibile per le imprese

A maggio prende il via la nona edizione del  Premio per lo sviluppo sostenibile promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da Italian Exhibition Group. I...

Leggi tutto...

La riforma sui rifiuti compie 20 anni, una pubblicazione raccoglie una riflessione di 21 esperti

Nel 1997, 20 anni fa, il D.Lgs 22/97 sui rifiuti, ha avviato una vera e propria rivoluzione in questo campo, facendo voltare pagina e modificando radicalmente il siste...

Leggi tutto...