L’uso intelligente dei materiali è una delle colonne portanti dello sviluppo sostenibile. La filosofia della fondazione è quella guardare sempre verso il futuro e a tal fine di stimolare, sostenere ed agevolare il cambiamento dell’attuale modello di produzione e di consumo per raggiungere gli obiettivi della green economy e, con essa, della circolarità. Gli strumenti scelti sono la costruzione del consenso, l’elaborazione di proposte e il supporto conoscitivo.

Per assolvere un simile impegno è stata costituita una struttura finalizzata all’elaborazione di studi, analisi e proposte nel settore dell’uso efficiente dei materiali nei processi produttivi, di distribuzione e di consumo, nonché nella fase di gestione dei rifiuti.

Le attività sono molteplici. Rivolte sia al settore privato che a quello pubblico consistono in rapporti e valutazioni sulla circolarità economica delle filiere produttive, elaborazione di programmi di prevenzione e di piani di gestione dei rifiuti, valutazione e analisi dei modelli di governance, studi e assistenza giuridico/normativi,  supporto all’implementazione delle politiche di settore, elaborazione e  supporto all’attuazione di proposte innovative.

Ultime pubblicazioni

News

Presentato il Green Economy Report di Remedia che valuta indicatori ambientali, economici, sociali

23 Giu 2017

Oltre 67mila tonnellate di rifiuti tecnologici raccolti e avviati al trattamento, di cui più di 58.000 tonnellate di RAEE domestici (86,6%), oltre 5.500 tonnellate di RAEE professionali (8,3%) e più di 3.400 tonnellate di pile e accumulatori (5,1%), a cui si aggiungono circa 1.900 tonnellate di altri tipi di rifiuti e imballaggi. Leggi tutto...

Manifesto delle isole minori, 10 proposte per lo sviluppo sostenibile

19 Giu 2017

Migliorare la qualità della raccolta differenziata, devolvere una quota della tassa di soggiorno ai servizi di igiene urbana, rafforzare l’informazione ai turisti, sviluppare programmi di prevenzione dei rifiuti. Queste alcune delle 10 proposte di azione contenute nel "Manifesto delle Isole minori" lanciato in occasione del forum "Stati Generali delle Isole Minori". Leggi tutto...

GER 2016: il contributo alla green economy di Ecopneus

14 Giu 2017

Il nuovo Green Economy Report (GER) di Ecopneus, giunto alla sua quarta edizione, sarà presentato a Roma il prossimo 27 giugno. Il report, predisposto secondo la metodologia messa a punto dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, fornisce un quadro aggiornato al 2016 delle prestazioni di Ecopneus, il principale consorzio italiano per gestione degli PFU, e del contributo fornito da questa organizzazione alla crescita della green economy italiana.

Leggi tutto...

Appuntamenti

GER 2016: il contributo alla green economy di Ecopneus

Il nuovo Green Economy Report (GER) di Ecopneus, giunto alla sua quarta edizione, sarà presentato a Roma il prossimo
Leggi tutto...

ll 17 Giugno Stati Generali delle Isole Minori per la raccolta di carta e cartone

In Italia sono 30 le isole minori, autentici scrigni di bellezza che durante la stagione estiva vedono moltiplicarsi le presenze. Ne conseguono, spesso, problemi ambien...

Leggi tutto...