La necessità di sviluppare nuovi modelli economici, che tengano realmente conto dei servizi offerti dai sistemi naturali, è un indirizzo promosso con sempre maggiore impegno dai più importanti organismi internazionali. In questo contesto le imprese dovranno essere capaci di giocare un ruolo attivo nella valorizzazione del Capitale Naturale, allo scopo di cogliere le opportunità derivanti da un mercato che guarda a questi temi con crescente interesse.

La Fondazione promuove attività finalizzate alla riqualificazione ambientale dei territori, alla realizzazione di infrastrutture verdi, al riconoscimento e alla valutazione dei servizi ecosistemici, al coinvolgimento delle imprese in iniziative di tutela e valorizzazione del Capitale Naturale.

A supporto del Ministero dell’Ambiente, è impegnata nell’avvio di iniziative di implementazione della Carta di Roma, volte a ottimizzare le sinergie tra Capitale Culturale e Capitale Naturale e a sviluppare esperienze virtuose di green economy nei Parchi Nazionali.

Ultime pubblicazioni

News

SOS Consumo suolo, i dati Ispra e le immagini al MAXXI di Roma

20 Set 2019

Aumenta lo spreco di suolo soprattutto all’interno delle città italiane. In particolare nelle aree urbane ad alta densità solo nel 2018 si sono persi 24 metri quadrati per ogni ettaro di area verde. In totale, quasi la metà della perdita di suolo nazionale dell’ultimo anno si concentra nelle aree urbane, il 15% in quelle centrali e semicentrali, il 32% nelle fasce periferiche e meno Leggi tutto...

Conclusa con successo la prima sperimentazione di raccolta dei rifiuti sul fiume Po

26 Mar 2019

Il progetto sperimentale “Il Po d’AMare”, predisposto da Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, dai Consorzi Corepla e Castalia, realizzato in collaborazione con l’Autorità di Bacino per il Po e con il patrocinio del Comune di Ferrara e AIPO, per quattro mesi ha intercettato rifiuti e plastiche galleggianti sul più grande fiume italiano. Leggi tutto...

Lo stato dell’ambiente in Italia: ancora critica la situazione delle acque interne

20 Mar 2019

È stata presentata pochi giorni fa la seconda edizione del Rapporto Ambiente SNPA, realizzato dal nuovo Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, operativo dal 14 gennaio 2017. Il Rapporto ha l’obiettivo di costruire ogni anno un quadro informativo aggiornato e sintetico delle condizioni ambientali del Paese, a beneficio dei decisori politici e istituzionali ma anche di una vasta platea di tecnici e semplici cittadini. Leggi tutto...

Appuntamenti

Assemblea dei Soci Fondatori e Meeting di Primavera: appuntamento 11 aprile a Roma

Il prossimo 11 aprile a Roma, si svolgeranno, nel corso della giornata, due importanti appuntamenti della Fondazione per lo sviluppo...

Leggi tutto...

Un’Agenda per le aree protette al primo Forum degli Appennini

Si terrà il 21 dicembre il Primo Forum degli Appennini, organizzato da Legambiente a Caramanico Terme (PE), nella sede dell’ex Convento delle Clarisse.
Leggi tutto...