Nasce a Torino il Centre for Sustainable Futures

Nasce a Torino il Centre for Sustainable Futures per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie per combattere i cambiamenti climatici dopo l’accordo di Parigi. L’evento di lancio del Centro, creato dall’ Istituto italiano di tecnologia in partnership con il Politecnico di Torino, avverrà il 10 novembre prossimo  presso l’Aula Magna del Politecnico di Torino (Corso Duca degli Abruzzi, 24).

La nascita del Centro (https://www.iit.it/it/centri/csf-polito-torino), trae le mosse dai recenti Accordi di Parigi (dicembre 2015) sui cambiamenti climatici, che imporranno una accelerazione notevole allo sviluppo di tecnologie sostenibili per contenere il riscaldamento globale di origine antropica ben al di sotto dei 2°C, obiettivo principale degli Accordi.

L’evento consisterà dapprima in una prolusione multimediale del Direttore del Centro, Prof. Guido Saracco, che illustrerà le linee guida della ricerca e sviluppo (generazione distribuita di beni e servizi basata su fonti rinnovabili, uso di anidride carbonica e rifiuti organici come materia prima, sviluppo di sistemi foto-elettrochimici bio-mimetici, stoccaggio e riutilizzo di calore di bassa temperatura, ecc.) in risposta ai principali problemi di sostenibilità indotti dal riscaldamento globale.

Seguirà quindi una tavola rotonda dove la lotta ai cambiamenti climatici sarà dibattuta con esponenti di grande profilo del mondo della ricerca, dell’industria e dell’economia, per formulare infine un messaggio chiaro che possa ispirare i policy makers ad agire con solerzia.

E’ necessario prenotarsi a eventi@polito.it

Maggiori informazioni sull’evento | link |

10 Novembre 2016, ore 10.00

Scienza e Tecnologia combattono i cambiamenti climatici dopo Parigi 2015

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail