Il Global Compact lancia gli SDG Pioneers Local Round

Dal 2015, anno di lancio dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile, il Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC) ha integrato i 17 Global Goals (SDGs) all’interno della propria mission e vision. La campagna Making Global Goals Local Business del Global Compact, ha come obiettivo quello di promuovere gli SDGs su scala globale attraverso attività di approfondimento, divulgazione e supporto realizzate al livello locale e rivolte alle aziende ed organizzazioni aderenti all’UNGC.
In tale quadro e con l’obiettivo di valorizzare l’impegno per lo sviluppo sostenibile, ogni anno l’UNGC individua e celebra un gruppo di SDG Pioneers – ossia soggetti impiegati nel settore privato che si contraddistinguono per un impegno ed una leadership eccezionali dimostrati a supporto dell’avanzamento dei Global Goals.

Quest’anno, il Global Compact ha deciso di fare di più, promuovendo per la prima volta gli SDG Pioneers Local Round che precederanno l’SDG Pioneers Global Round e saranno gestiti in collaborazione con i Network Locali del Global Compact.
In Italia, obiettivo del Local Round sarà quello di riconoscere un Young Professional, d’età inferiore o uguale a 35 anni, attivo a qualsiasi livello all’interno di un’azienda aderente (direttamente, o come Subsidiary) all’UNGC e quotidianamente impegnato nell’avanzamento dei Global Goals 2030.
Pertanto, i candidati al titolo di SDG Pioneer – Italy devono lavorare per aziende che:
1. hanno già selezionato il loro UN Global Compact Engagament Tier – Signatory o Participant
2. hanno inviato almeno una COP – Communication on Progress all’UNGC
3. hanno aderito all’UN Global Compact prima del 30 settembre 2018 (le Subsidiary verranno ammesse se la propria Parent Company adempie a tale requisito)

SDG PIONEERS LOCAL ROUND – ITALY | TIMELINE
» 1° febbraio 2019: lancio dell’iniziativa
» 1° febbraio – 15 Aprile: raccolta delle candidature
» Giugno 2019: evento di proclamazione dell’SDG Pioneer – Italy

L’SDG Pioneer nominato a livello nazionale accederà direttamente al Round globale (giugno–settembre).
Gli SDG Pioneers 2019 verranno annunciati e celebrati in occasione dell’UNGC Leaders Summit 2019 (New York, settembre 2019).

Per maggiori info vai su www.globalcompactnetwork.org

CONTATTI
Per un approfondimento sull’iniziativa, si prega di inviare una email a:
Margherita Macellari – Project Manager, m.macellari@globalcompactnetwork.org
Laura Capolongo – Admin, l.capolongo@globalcompactnetwork.org

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail