Atalanta ed Ecopneus inaugurano il nuovo campo in gomma riciclata del Centro Sportivo Bortolotti

Grazie alla partnership tra Atalanta e Ecopneus la squadra Primavera bergamasca giocherà su un nuovissimo campo dalle performance di altissimo livello realizzato con gomma da riciclo dei Pneumatici Fuori Uso (PFU).

Inaugurato a Bergamo l’8 ottobre scorso nel Centro Sportivo Cesare e Achille Bortolotti di Zingonia alla presenza del Sottosegretario di Stato all’Ambiente Barbara Degani, del DG Atalanta Pier Paolo Marino e del DG Ecopneus Giovanni Corbetta, il nuovo campo realizzato con gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso su cui giocherà la squadra Primavera dell’Atalanta.

Attraverso la partnership con Ecopneus, la società senza scopo di lucro principale responsabile della gestione dei PFU in Italia, l’Atalanta diventa la prima società di Serie A a vantare un campo in erba sintetica contenente gomma riciclata da PFU, dalle massime prestazioni e realizzato grazie alle tecnologie più moderne. Nel campo da gioco in erba sintetica realizzato per l’Atalanta, il granulo da PFU viene impiegato come materiale da intaso tra i fili d’erba e nello strato sottostante la superficie da gioco.

In questo secondo caso, favorisce il livellamento delle fondazioni, donando elasticità alla superficie e favorendo la restituzione dell’energia all’atleta. Nell’intaso, invece, il granulo una funzione prestazionale necessaria ai fini dell’assorbimento degli shock, nel prevenire la deformazione verticale della superficie, mantenendo alti standard qualitativi per il rotolamento e il rimbalzo del pallone.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail