Rapporto Ecopneus, la vita green dei PFU

Ogni anno vengono gestiti in Italia circa 350.000 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso (PFU), staccati da autovetture, mezzi a due ruote, autocarri, fino ai grandi mezzi e ai mezzi agricoli e la loro gestione rappresenta un caso di eccellenza a livello internazionale. Ecopneus è responsabile del rintracciamento, raccolta e recupero di circa il 70% del totale, pari a mediamente 250.000 tonnellate all’anno.Il Rapporto 2017 di Ecopneus, “Facciamo parte di un Mondo Migliore”, realizzato in collaborazione con la Fondazione per lo sviluppo sostenibile, illustra il percorso green di un sistema di gestione che copre tutto il territorio nazionale e garantisce la raccolta e invio a recupero del 100% dei PFU legalmente immessi nel mercato del ricambio.

Tra il 2011 e il 2017 sono state raccolte oltre 1.561.754 tonnellate di PFU il 51% dei quali recuperati sotto forma di materiali (gomma, acciaio, cemento, altri materiali e applicazioni) e il restante 49% recuperato sotto forma di energia (totale a recupero 100%), soprattutto nei cementifici. In particolare nel 2017, dal recupero si sono ottenute 67.850 t di gomma riciclata il 5% delle quali è finita negli asfalti. Ad oggi esistono in Italia oltre 440 km di strade realizzate con asfalti modificati con gomma riciclata che consentono una riduzione della rumorosità fino a 7 Db; una durata della pavimentazione fino a tre volte superiore rispetto a quella di un asfalto tradizionale; maggiore resistenza e sicurezza.

L’attività di riciclo di Ecopneus ha comportato benefici ambientali quantificati in un risparmio di circa 355.000 tonnellate di materie prime e di quasi 365.000 tonnellate di CO2 eq. Dal punto di vista economico si registra un risparmio sulle importazioni di materie prime vergini dall’estero, sostituite dai materiali recuperati dai PFU gestiti, quantificato in 142 milioni di euro. Inoltre, sempre nel 2017, il valore economico generato dai contributi ambientali è stato pari a 65,3 milioni di Euro che, al netto del valore economico distribuito a copertura di tutti i costi sostenuti per l’operatività del sistema, hanno generato un avanzo di gestione economica di oltre 2,6 milioni di Euro.

 

Download “Ecopneus Report 2017_Facciamo parte di un mondo migliore” Pubblicato il: 20 Set 2018

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail