ll 17 Giugno Stati Generali delle Isole Minori per la raccolta di carta e cartone

In Italia sono 30 le isole minori, autentici scrigni di bellezza che durante la stagione estiva vedono moltiplicarsi le presenze. Ne conseguono, spesso, problemi ambientali quali l’aumento esponenziale dei rifiuti.

Si tratta di ecosistemi particolarmente fragili, dove risiedono complessivamente circa 200 mila abitanti distribuiti in 36 Comuni: lo 0,3% della popolazione nazionale sullo 0,3% del territorio nazionale. Partendo da queste premesse, Comieco, in collaborazione con la Fondazione per lo sviluppo sostenibile ed Esa spa, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Parco dell’Arcipelago Toscano, organizza la prima edizione degli Stati Generali delle Isole Minori per la Raccolta Differenziata di Carta e Cartone.

L’evento si svolgerà il 17 giugno prossimo a Portoferraio, sull’isola d’Elba, e sarà aperto dal Sindaco di Portoferraio Marco Ferrari, dal Direttore generale di Comieco Carlo Montalbetti e dal Presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile Edo Ronchi.

Nell’ambito dell’eco-iniziativa è previsto il forum La raccolta differenziata nelle Isole Minori: best practice e potenzialità di sviluppo, in cui amministratori di Comuni ed esperti in materia di ambiente e turismo si confronteranno su performance di raccolta, casi di successo, nuove proposte di sviluppo.

Nell’occasione verrà anche lanciato il Manifesto per le Isole Minori.

Programma dell’evento
Porto Ferraio, 17 giugno 2016, Sala Nello Santi . Centro Congressuale De Laugier, Salita Napoleone -9:30-13
RSVP: Alice Zappa – comunicazione@comieco.org- tel: 02-55024240

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail