Green economy, convegno a Milano

Il vento soffia ancora a favore della green economy nell'attuale fase di crisi economica? Investire nella sostenibilità è un costo sociale o l'opportunità per rilanciare l'economia a livello globale, nazionale e locale?

Quali nuove politiche e modelli organizzativi si rendono necessari nella gestione dell’ambiente e dei servizi pubblici locali per elevare l’efficienza dei sistemi?

Questi i temi del convegno “Le prospettive per la green economy nella crisi economica” che si terrà a Milano il 27 settembre 2011 alle ore 10.00 presso l’ Università Bocconi Aula Seminari AS03 via Röntgen 1.

Aprirà i lavori Clara Poletti, Direttore IEFE Università Bocconi.

La relazione introduttiva “Nuovi scenari di regolamentazione e di mercato nella green economy sarà di Antonio Massarutto dell’Università degli Sudi di Udine e IEFE Università Bocconi.

Moderati da Edoardo Croci (IEFE Università Bocconi), ne discuteranno Edo Ronchi, Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile,  Pietro Colucci, Presidente di Kinexia; Stefano Fassina, Responsabile Economia e Lavoro del PD, Bruno Tabacci, Assessore al Bilancio del Comune di Milano, Adolfo Spaziani, Direttore Generale Federutility.

L’evento è organizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e lo Iefe (Università Bocconi), in collaborazione con Edizioni Ambiente.

Programma
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail