Mobilità condivisa, trend e dati alla 3° Conferenza Sharing Mobility il 27 giugno a Roma

Il nuovo modello di mobilità condivisa continua la sua crescita e la sua evoluzione in Italia e nel Mondo. Per fare il punto su tutte le tendenze in atto, il 27 giugno prossimo si svolgerà a Roma la 3° Conferenza nazionale sulla Sharing Mobility, organizzata dall’Osservatorio nazionale Sharing Mobility presso la Sala Esquilino nella cornice dell’ala Mazzoniana della Stazione Termini. 

La Conferenza si  svolgerà durante l’arco della giornata. Durante la mattina saranno presentati i contenuti del 3° Rapporto nazionale sulla sharing mobility e saranno discussi, con la partecipazione di esperti nazionali e internazionali, dati e trend aggiornati della mobilità condivisa in Italia. Nel corso della mattinata, inoltre, Deloitte presenterà in esclusiva un’analisi industriale e sociale relativa agli scenari presenti e futuri della Nuova Mobilità. Nella seconda parte della mattinata un ampio spazio d’approfondimento sarà dedicato alle politiche e le misure favorevoli alla diffusione dei servizi di sharing mobility. Un’occasione di dialogo con Governo, Parlamento e Autorità dei Trasporti sui temi affrontati dai gruppi di lavoro dell’Osservatorio, tra cui: riforma codice della strada, politiche urbane, incentivi e nuovi modelli assicurativi.

La sessione del pomeriggio, che vedrà la partecipazione di alcune best practice internazionali del settore, sarà invece dedicata al contributo della sharing mobility nello sviluppo delle Green Cities. Seguendo gli interventi dei relatori, si ragionerà sugli impatti positivi della mobilità condivisa nei contesti urbani pesantemente sotto pressione a causa del traffico veicolare privato, sulla pianificazione e l’uso dello spazio pubblico, sull’ accessibilità e l’equità.

Durante tutta la giornata, inoltre, gli operatori membri del Network presenteranno al pubblico tutte le novità relative ai loro servizi.

Vedi il programma di dettaglio della giornata al seguente link
Programma | Link

 

DATA LA CAPIENZA LIMITATA DELLA SALA LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

La 3° Conferenza nazionale sulla Sharing Mobility è realizzata in partnership con Deloitte e nugo, in collaborazione con il Green City Network.

Deloitte, tra le più grandi realtà di servizi professionali alle imprese, oggi in Italia conta oltre 6.000 professionisti e una presenza capillare sul territorio nazionale. Grazie alle proprie competenze e al network internazionale di cui fa parte, porta ai propri clienti capacità di livello mondiale e servizi di alta qualità, fornendo le conoscenze necessarie ad affrontare le più complesse sfide di business.
nugo è l’app lanciata a giugno 2018 dal Gruppo FS Italiane che promuove il trasporto collettivo, integrato e sostenibile. La piattaforma tecnologica (disponibile per Android e IOS) permette di acquistare in un’unica soluzione tutti i biglietti dei vettori di trasporto scelti per il viaggio. nugo integra diverse modalità di trasporto: dal treno all’aereo, dall’autobus alla metropolitana, dal traghetto al car e bike sharing.

Si ringraziano BicinCittà, ICS, Clear Channel, Ing Bank, Mytaxi, Key Energy, Volkswagen Group Italia, Asstra, Uber, Voi, Popmove.

 
L’Osservatorio nazionale della Sharing Mobility che conta oggi più di 90 membri, è riconosciuto ormai come piattaforma di riferimento per la mobilità condivisa in Italia e quale best practice a livello europeo, cura fra l’altro la raccolta e l’analisi dei dati (forniti da tutti gli operatori aderenti al network) con i relativi trend, pubblicati annualmente nel Rapporto nazionale sulla sharing mobility, e organizza ogni anno la Conferenza nazionale sulla sharing mobility.
L’Osservatorio nazionale Sharing Mobility è un’iniziativa promossa dal Ministero dell’ambiente, dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail