I leader mondiali a New York per il Summit Onu sullo Sviluppo Sostenibile

Più di 150 leaders mondiali si incontreranno a New York per partecipare al Summit straordinario delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile.

L’ appuntamento è fissato dal 25 al 27 settembre con il fine di adottare formalmente il  futuro programma per lo sviluppo per il post-2015 destinato a sostituire gli obiettivi del millennio.L’Onu sottolinea che si tratta del risultato di un processo negoziale durato oltre due anni e che ha visto una partecipazione senza precedenti della società civile.

Tutti i 193 Stati membri dell’Assemblea generale dell’Onu si sono messi d’accordo sul progetto di documento finale, un programma –dice l’ Onu,” ambizioso” che comporta 17 nuovi obiettivi dello sviluppo sostenibile.

Tra i 17 target per lo sviluppo del mondo da qui al 2030, i 193 Paesi membri  dell’ Onu hanno concordato di inserire  la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e dei servizi igienici per tutti;  la costruzione di infrastrutture resilienti: modelli di consumo e sviluppo sostenibili,  un’azione tempestiva per combattere i cambiamenti climatici e i loro impatti, misure per rendere le città inclusive, sicure, resilienti e sostenibili,  azioni per conservare e usare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine, la protezione e la promozione dell’uso sostenibile degli ecosistemi terrestri, la getione sostenibile delle foreste, la lotta alla desertificazione, e misure per arrestare e invertire la rotta del degrado delle terre e fermare la perdita di biodiversità.

Accanto a questi temi più strettamente ambientali è stata anche inserita la sicurezza alimentare, l’uguaglianza di genere, l’ equità e la salute. Il Summit, che sarà aperto da Papa Francesco,  costituisce l’ultimo appuntamento internazionale prima del vertice di Parigi sul clima è potrà  dare la possibilità ai capi di stato e di governo di incontrarsi per un confronto  delle loro strategie.

Venerdi 25 settembre, a partire dalle ore 17 (ora italiana), si potrà ascoltare l’apertura del Summit con l’intervento di Papa Francesco diffuso dalla UNTV all’indirizzo webtv.un.org

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail