Presentato a Vienna il Railway Handbook 2016

Si rinnova per il quinto anno consecutivo l’appuntamento annuale con i numeri e i dati delle ferrovie e dei trasporti mondiali. E’ stato presentato infatti a Vienna, nell’ambito della Conferenza Mondiale sulla sostenibilità nel settore ferroviario, il Railway Hanbook 2016, progetto frutto della collaborazione tra Unione Internazionale delle Ferrovie (UIC) e Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA), in cui la Fondazione per lo sviluppo sostenibile svolge un lavoro di consulenza e supporto tecnico alla realizzazione. Come nelle precedenti edizioni, la parte I dell’Handbook è dedicata alla presentazione dei dati più significativi , alle tendenze relative al consumo di energia e alle emissioni di CO2 dal settore ferroviario, con particolare attenzione alle regioni più rilevanti in termini di attività ferroviaria, e cioè UE 28, USA, Giappone, Russia, India e Cina. Paesi che cumulativamente rappresentano l’89% dei passeggeri-km e l’84% delle tonnellate-km trasportati a livello globale nel 2013.  Inoltre, pubblicate all’interno di questa sezione, sono presenti le statistiche sulle emissioni di CO2 legate all’attività ferroviaria, la produzione merci e passeggeri e i principali dati sulle infrastrutture.
Nell’anno dell’accordo di Parigi, la nuova edizione del Railway Handbook non poteva non tener conto del risultato storico della 21° Conferenza delle Parti UNFCC (COP21) del dicembre 2015, in cui più di 180 paesi si sono impegnati a ridurre le emissioni di gas effetto serra in uno scenario di contenimento dell’innalzamento della temperatura globale ben al di sotto dei 2 gradi centigradi. Per questo motivo, la Parte II dell’Handbook di quest’anno si focalizza sull’analisi e la valutazione dei target del settore ferroviario, anche in comparazione agli obiettivi nazionali e a quelli delle altre modalità di trasporto. La particolare attenzione dedicata agli obiettivi di sostenibilità offre un messaggio chiaro: il trasporto ferroviario è l’alternativa più sostenibile rispetto agli altri modi di trasporto, sia in termini di consumo energetico sia  in termini di emissioni di carbonio per passeggero-km e tonnellata-km, prevedendo di mantenere questo primato anche nei prossimi decenni.

Presentazione dell’Handbook 2016

Download “Railway Handbook 2016 | Energy Consumption and CO2 Emissions |Focus on sustainability target” Pubblicato il: 18 Ott 2016

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail