In Austria Verdi e Popolari insieme per il clima. In Italia invece…

13 Gen 2020
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Ormai è stato approvato dal congresso dei verdi austriaci a larghissima maggioranza (del 98%): l’accordo per il governo dell’Austria con i popolari conservatori di Sebastian Kurz è cosa fatta. Leggi tutto...

Come realizzare la svolta climatica senza dipendere dalle COP

22 Dic 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Il 2019 si sta chiudendo sulla scia della delusione della COP 25 di Madrid sul clima. Ma come è possibile che dopo tante manifestazioni, soprattutto dei giovani, dopo l’attenzione finalmente dedicata dai media, dopo l’evidente aggravamento degli effetti generati dalla crisi climatica, la trattativa internazionale non faccia passi avanti concreti? Leggi tutto...

Dieci anni di riciclo dei rifiuti in Italia: come stanno effettivamente le cose?

16 Dic 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Di rifiuti si parla spesso in Italia: le cronache si occupano delle crisi dei rifiuti in alcune città come Roma, o dei roghi di alcuni depositi, o di qualche smaltimento illecito. Siccome si sente di più il rumore di un albero che cade della foresta che cresce, dalla cronaca si ha un’immagine piuttosto negativa della gestione dei rifiuti in Italia. Leggi tutto...

Italy for climate, per coinvolgere le imprese e aumentare l’impegno dell’Italia per il clima

9 Dic 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

C’è ancora chi continua a negare lo sbarco sulla luna, quindi non mi stupisco che, anche a fronte degli effetti, visibilissimi e purtroppo sempre più gravi in Italia, della grande crisi climatica in corso, vi sia ancora chi continui a sottovalutarne la portata e a fornire argomenti per il disimpegno dalle misure necessarie per affrontarla, citando, a sproposito, l’imprevedibilità della natura o la complessità delle previsioni climatiche. Leggi tutto...

Alluvioni e frane continue: che altro serve per cambiare passo?

2 Dic 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

La successione delle alluvioni e delle frane in Italia negli ultimi mesi è impressionante. Non scopriamo oggi che il nostro territorio è fragile e vulnerabile e che uno sviluppo insediativo e infrastrutturale, disattento alla sostenibilità idrogeologica, lo ha reso meno resiliente e più esposto ai rischi. Leggi tutto...

Per decarbonizzare l’economia fermiamo l’enorme flusso di investimenti in fossili

25 Nov 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Mentre cresce l’allarme per gli impatti della crisi climatica, le emissioni di gas serra che l’hanno generata e che la rendono sempre più grave, continuano ad aumentare. I numeri sono impressionanti. Leggi tutto...

Gli Stati Generali della green economy per un green New Deal

4 Nov 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Dedicati al green New Deal e alla sfida climatica, si terranno, nell’ambito di Ecomondo a Rimini il 5 e 6 novembre, gli Stati generali della green economy. Anche quest’anno sarà presentata la Relazione sullo stato della green economy, curata dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, che contiene un focus sui costi della crisi climatica in Italia, un approfondimento sui cambiamenti in atto del sistema energetico e sulla crisi climatica a livello internazionale e un aggiornamento delle problematiche strategiche della green economy italiana. Leggi tutto...

Perché la tassa sugli imballaggi in plastica è inefficace

28 Ott 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Nel Documento programmatico di bilancio varato dal governo è prevista l’introduzione della tassa di un euro al chilo sugli imballaggi in plastica, con decorrenza dal primo giugno 2020. Applicata proporzionalmente alla quota prodotta in 7 mesi sui 2,2 milioni di tonnellate prodotte su scala d’anno in Italia, potrebbe portare nel 2020 ad un prelievo di circa 1,5 miliardi, in aggiunta al “contributo ambientale” di 450 milioni all’anno che già si paga per questi imballaggi. Leggi tutto...

L’economia circolare e l’economia climaticamente neutrale

21 Ott 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Il cambiamento dal modello lineare a quello circolare della nostra economia, con una riduzione del prelievo di risorse naturali, una maggiore durata dei prodotti, una loro maggiore riparabilità e riuso, la massimizzazione del riciclo e una minimizzazione dei rifiuti da smaltire, è necessario anche per arrivare a un’economia climaticamente neutrale, con l’azzeramento delle emissioni nette di gas serra. Leggi tutto...

End of waste, cosa funziona e cosa no

14 Ott 2019
di Edo Ronchi

dal blog HuffingtonPost

Dopo una lunga e complessa discussione, la maggioranza al Senato ha faticosamente raggiunto un accordo accogliendo la richiesta, sostenuta da un largo schieramento di organizzazioni di imprese e di associazioni ambientaliste, di sbloccare il riciclo dei rifiuti, consentendo l’operatività delle autorizzazioni regionali caso per caso  sulla base dei nuovi criteri europei, facendo salve le autorizzazioni esistenti e abrogando la norma introdotta con la legge “sblocca cantieri” che stava mettendo in crisi il settore. Leggi tutto...