La lotta al cambiamento climatico rappresenta la principale sfida, non solo ambientale, della nostra epoca. Il mondo dell’energia, nella sua accezione più ampia, sta mutando rapidamente. È necessario accelerare questo cambiamento per arrivare entro il 2050 a una piena decarbonizzazione dell’economia. È una sfida che possiamo vincere, grazie alla crescita delle fonti rinnovabili, del risparmio e dell’efficienza energetica in tutti i settori.

Su temi dell’energia e del clima la Fondazione elabora studi e ricerche, approfondendo argomenti che vanno dagli scenari energetici nazionali ai costi dell’energia, supporta imprese ed enti pubblici nella pianificazione e nella programmazione, organizza convegni e workshop su tematiche rilevanti e produce approfondimenti periodici, facendo il punto sulle politiche e sui dati aggiornati a livello nazionale e internazionale.

logo I4C

Italy for Climate è una iniziativa della Fondazione per lo sviluppo sostenibile promossa da alcune imprese particolarmente sensibili al tema del cambiamento climatico, che nasce allo scopo di supportare la transizione verso un’economia carbon neutral e di promuovere un dibattito informato sui temi del clima e dell’energia in Italia attraverso un’ampia interlocuzione con imprese, istituzioni e opinione pubblica.

Maggiori informazioni su www.italyforclimate.org

Ultime pubblicazioni

News

La scienza non ha dubbi: la crisi climatica sta accelerando, ultimo Rapporto IPCC

14 Set 2021

“È inequivocabile che l’influenza umana sia alla base del surriscaldamento dell’atmosfera, degli oceani e del suolo”. Si apre così il Sixth Assessment Report (AR6), Climate Change 2021: The Physical Science Basis l’ultimo Rapporto dell’IPCC (l’organo tecnico delle Nazioni Unite sul clima) che aggiorna e raccoglie le evidenze scientifiche sul cambiamento climatico. Leggi tutto...

Clima: 50 anni di disastri, 2,06 mln di morti e 3.600 mld di dollari di perdite, Rapporto WMO

6 Set 2021

Negli ultimi 50 anni i cambiamenti climatici hanno causato un aumento degli eventi meteorologiche e idrici estremi che hanno lasciato una scia di 2,06 milioni di morti e oltre 3.600 miliardi di dollari di perdite economiche. Ogni giorno, tra il 1970 e il 2019, si è verificato un disastro naturale con 115 persone morte e con danni stimati di 202 milioni di dollari. Leggi tutto...

Appuntamenti

“Premio startup per il clima” per i migliori progetti salva-clima

Istituito da Italy for Climate e STEP Tech Park, in collaborazione con Ecomondo-Italian Exhibition Group, parte oggi il Premio Startup per il clima che premia i miglior...

Leggi tutto...

Non senza le PMI: il ruolo delle piccole imprese nella transizione energetica

Le piccole e medie imprese costituiscono l’ossatura del tessuto produttivo nazionale e, data la loro numerosità, contribuiscono ad una quota significativa di consumi...

Leggi tutto...