Gli Stati Generali della Green Economy hanno lo scopo di elaborare proposte e raccomandazioni ai decisori pubblici per affermare un nuovo trend dell’economia italiana verso lo sviluppo di una green economy con l’ampio coinvolgimento di imprese e organizzazioni di imprese.

Promossi dal Consiglio Nazionale della Green Economy – composto da 64 organizzazioni di imprese – in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dello Sviluppo Economico, gli Stati Generali sono un processo partecipativo multi-stakeholder fondato su un approccio di consultazione bottom-up dei principali attori della green economy italiana.

L’intero processo vede la sua conclusione, ogni anno, in un grande evento pubblico della durata di due giorni a Rimini Fiera in occasione di Ecomondo con oltre 2000 iscritti. I lavori preparatori si svolgono nel corso dell’intero anno attraverso l’attività di 10 Gruppi di lavoro su 10 ambiti strategici, iniziative pubbliche di consultazione e attività di interlocuzione istituzionale.

Per ulteriori informazioni sull’edizione 2016: www.statigenerali.org

Ultime pubblicazioni

News

Presentato il Manifesto della green economy per la città futura che traccia una road map in 7 tappe

19 Apr 2017

Un percorso programmatico in 7 punti per disegnare la città del futuro, integrando qualità ecologica, sociale ed economica, attraverso l’interlocuzione della green economy con l’architettura e con l’urbanistica, intese come chiave per il rilancio del protagonismo delle città italiane. Leggi tutto...

Partiti i lavori per la nuova edizione degli Stati Generali 2017

15 Mar 2017

Lo scorso 9 marzo si è riunito, presso il Ministero dell’Ambiente, il Consiglio Nazionale della green economy per discutere e approvare le attività della sesta edizione degli Stati Generali della green economy, la principale piattaforma programmatica aperta e partecipata, che vede il coinvolgimento dei principali stakeholder ed esperti del settore. Leggi tutto...

Conclusa la quinta edizione degli Stati Generali della Green Economy

14 Nov 2016

Oltre 2000 partecipanti, 1.500 utenti per la diretta streaming, circa 80 prestigiosi relatori italiani ed internazionali, e la presenza del ministro dell’ambiente, Gian Luca Galletti. Gli Stati Generali della Green Economy, che si sono conclusi oggi a Rimini nell’ambito di Ecomondo, hanno dimostrato che la green economy italiana è ormai matura e pronta a misurarsi sui mercati internazionali. Leggi tutto...

Appuntamenti

Stati Generali Green Economy 8-9 Novembre: 70 relatori e un respiro internazionale

La Relazione 2016 sullo stato della green economy che quest’ anno ha un respiro internazionale; oltre 70 relatori italiani ed internazionali; cinque sessioni tematich...

Leggi tutto...

Green Public Procurement e codice appalti: convegno

“Lo sviluppo del Gpp alla luce del nuovo Codice degli appalti pubblici” è il titolo del convegno organizzato da Ministero dell’Ambiente, Consip e Fondazione per ...

Leggi tutto...